Ostelli ad Amsterdam

Amsterdam riesce a superare il suo peso quando si tratta di destinazioni di viaggio europee, ma pianifica in anticipo perché è una città più piccola, quindi spesso ci può essere una stretta sulle opzioni di alloggio. Si può risparmiare un sacco di soldi semplicemente soggiornando fuori dal centro storico, ma sappiate che probabilmente perderete un sacco di tempo a viaggiare con i mezzi pubblici da/per le attrazioni turistiche mentre siete qui.

Ci sono un sacco di opzioni di ostello a buon mercato, ma l’acquirente attenzione si ottiene quello che si paga per cui controllare le recensioni & foto e assicurarsi che non sono solo stare lì perché è a buon mercato. Durante i mesi più caldi si può certamente andare in bicicletta e camminare per la maggior parte dei posti, ma nei mesi più freddi si consiglia di pagare un po ‘di più e ottenere una posizione ostello decente. Inoltre, fate attenzione che la disponibilità e il costo possono aumentare significativamente durante eventi popolari come il New York Times, il Koningsdag (King’s Day).

HostelWorld ha 101 ostelli registrati ad Amsterdam, ma Airbnb mostra almeno 300+ posti che puoi visitare. Per gli ostelli ci si può aspettare che paghino circa 13,50 €/notte in a&o Amsterdam o Shelter Jordan a 30 €/notte per Ecomama o Hearth of Amsterdam o splash out fino a 39 €/notte per Cocomama.

Se avete un po’ più di soldi da spendere Airbnb ha un sacco di opzioni a partire da €115/notte, che potrebbe avere senso se si viaggia in una festa più grande. Ma attenzione ai termini e alle condizioni di prenotazione che possono essere un po’ rigide sulle proprietà Airbnb rispetto agli ostelli.

Se non avete un budget in mente, ci sono 361 hotel su Booking.com che sono elencati per oltre 200 €/notte, come il Canal House Suites al Sofitel Legend The Grand Amsterdam a 873 €/notte o l’InterContinental Amstel Amsterdam a 753 €/notte o il Waldorf Astoria Amsterdam a 522 €/notte.

Sappiate anche che molti degli ostelli del centro città sono anche molto più propensi a diventare ostelli per feste, quindi controllate ancora una volta le recensioni e la fascia d’età che gode di più di quell’ostello. La maggior parte dei migliori ostelli di Amsterdam offrono bar, cucine self-catering e molto spazio per rilassarsi e socializzare con gli altri ospiti. Anche gli ostelli più economici di Amsterdam, come la maggior parte delle altre città, hanno tipicamente più letti spremuti in ogni dormitorio e non sempre hanno il miglior isolamento acustico. I migliori ostelli hanno anche un sacco di attività ogni notte per gli ospiti, offrono il noleggio di biciclette a basso costo e possono aiutarvi a guidare il vostro soggiorno ad Amsterdam in bicicletta e anche in barca.

Alcuni dei quartieri più popolari in cui soggiornare ad Amsterdam sono:

  • Centro storico di Amsterdam (Città vecchia)
  • Distretto a luci rosse
  • Centrum (Amsterdam centrale)
  • Amsterdam Ovest
  • L’anello del canale
  • Casa galleggiante Amsterdam
  • De Baarjes (Ovest)
  • Willemspark (Ovest)
  • Jordaan (Ovest)
  • DaCostaburrt (Ovest)
  • Overtoombuurt (Ovest)
  • Haarlemmerbuurt (Ovest)
  • Houthavens (Westerpark)
  • Vondelbuurt (Vondelpark)
  • Museumkwartier (Quartiere dei musei)
  • Weesperbuurt en Plantage (Zoo Artistico e Giardino Botanico)
  • Weesperzijd (Est)
  • Noord (Nord)
  • NDSM (Nord)
  • De Pijp (Sud)
  • Zuid (Sud)

Alcune delle zone e delle città vicine ad Amsterdam che sono meno costose da visitare, ma anche quanto tempo ci vuole con i mezzi pubblici per raggiungere la stazione di Amsterdam Centraal:

  • Ijburg (15 minuti di tram)
  • Amstelveen (38-45 minuti in metropolitana + autobus)
  • Zaandam (13-17 minuti in treno)
  • Diemen (15 minuti in metro)
  • Schiphol (14-22 minuti in treno)
  • Hoofddorp (27-31 minuti in treno)
  • Haarlem (16-20 minuti in treno)
  • Utrecht (27 minuti in treno)

Post Tags:

David Iwanow

I have been travelling around the world since I was young and travel is in my blood. I've travelled to almost 40 countries around the world and can now be found based in Amsterdam, The Netherlands. I've visited over 6283 places with 12,449 checkins on Foursquare/Swarm and I'm a level 9 Google Local Guide with 497 reviews and having posted 9,133 photos which have been viewed 59 million times.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*