EasyJet chiude Stansted, Newcastle e Southend

EasyJet confirms closure of Stansted, Newcastle and Southend airport bases

EasyJet ha confermato la notizia che sì, interromperà 3 delle sue basi nel Regno Unito di Stansted, Southend & Newcastle, dato che il Coronavirus continua ad avere un impatto sulla domanda di viaggi. Il trasferimento avrà un impatto su circa 670 posti di lavoro ed entrerà in vigore a partire dal 1° settembre 2020.

I passeggeri in partenza da Londra avranno ancora opzioni da Londra Luton & Londra Gatwick, ma i passeggeri di Newcastle dovranno recarsi a Liverpool o Manchester. Uno dei maggiori impatti saranno i voli tra il Regno Unito e Lubiana, Dubrovnik, Spalato e Pola lungo la costa croata.

L’amministratore delegato di easyJet, Johan Lundgren, ha dichiarato oggi: “Abbiamo dovuto prendere la difficile decisione di chiudere tre basi britanniche a causa dell’impatto senza precedenti della pandemia e delle relative restrizioni di viaggio, a cui si aggiungono le misure di quarantena nel Regno Unito che stanno influenzando la domanda di viaggio. Vorremmo rassicurare i clienti che, a causa dei voli in partenza da questi aeroporti, stiamo contattando chiunque sia interessato dal problema con chiari consigli sulle opzioni disponibili, che includono il reinstradamento in aeroporti alternativi o il rimborso completo”.

Post Tags:

David Iwanow

I have been travelling around the world since I was young and travel is in my blood. I've travelled to almost 40 countries around the world and can now be found based in Amsterdam, The Netherlands. I've visited over 6283 places with 12,449 checkins on Foursquare/Swarm and I'm a level 9 Google Local Guide with 497 reviews and having posted 9,133 photos which have been viewed 59 million times.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*